Milano: un quartiere per cani e gatti

I pet, e i loro padroni, saranno padroni dell’Uptown Smart District. Tra parchi, eventi e case pensate ad hoc

Chissà che a breve a Milano qualcuno non cominci a canticchiare di un certo «uptown dog», in riferimento a uno dei super fortunati abitanti a quattro zampe dell’Uptown Smart District, il primo quartiere cittadino pensato per far convivere al meglio tutti coloro che amano i cani (ma anche i gatti) e desidera vivere un’esistenza serena e vivace in compagnia del proprio cucciolo, ma anche rispettosa degli altri

L’area di Uptown non è centrale, si trova in via Pier Paolo Pasolini, a Molino Dorino, periferia Nord Ovest della città, proprio come accade nelle grandi metropoli internazionali dove le realtà più vivibili (ma anche le sedi delle multinazionali più importanti) si sviluppano nei quartieri più periferici, in un’ottica emergente e di sviluppo. E oltre a essere un vero e proprio paradiso per i cani e i loro padroni, a partire da oggi, fino a luglio compreso, una volta al mese, il District dedicherà un giorno al mese a eventi e iniziative speciali, un palinsesto di manifestazioni pensate appositamente per questa nuova dimensione che prevede il binomio «bipede-quadrupede» all’interno della Conference Hall de «La Cascina» Uptown community center. Si parte oggi, dalle 14,30, con un party di primavera che coinvolgerà i presenti in attività per i loro animali domestici come uno show cooking con la «pet chef» Kiki Pelosi per imparare a preparare dolcetti per il proprio amico a quattro zampe e la Spa mobile. Gli incontri con gli educatori e i veterinari si alterneranno, una volta al mese, a partire dal 14 aprile.

Forse l’aspetto più attraente di UpTown Smart District però è il parco pubblico di 300mila metri quadrati, accessibile liberamente, dove si può passeggiare con i propri amici pelosi certi d’incontrare sempre qualcuno che condivide le medesime passioni in fatto di animali. In questa grande area verde ci sono tre aree cani (accessibili a Fido ma anche a Micio) ciascuna dedicata a una taglia diversa, dove lasciar libero il proprio animale domestico di giocare e divertirsi in compagnia, oltre a cinque fontanelle e un ruscello. Ma muoversi liberamente senza mai doversi separare dal proprio fedele amico nel District è un concetto tutto tondo che include anche le zone comuni così come bar e negozi.

L’impegno di EuroMilano per la creazione di un quartiere pet welcome si sviluppa anche negli appartamenti, pensati proprio in funzione di chi vive con un animale domestico. Le abitazioni comprendono già alcune attrezzature, come ciotole, cucce, tappetino rinfrescante e palline da gioco, consigliate da PetPro, società che offre servizi di educazione cinofila e di accudimento in famiglia, partner di UpTown in questo progetto. Per chi sceglierà gli appartamenti di Uptown Milano è prevista un’offerta commerciale esclusiva ed è inoltre inclusa nel prezzo dell’appartamento una polizza assicurativa sviluppata da Unipol Saiper il primo anno: la C@ne&G@atto è studiata infatti proprio per gli animali domestici e comprende l’assistenza 24 ore su 24, una convenzione con cliniche veterinarie, il rimborso spese per il veterinario e un geo-localizzatore per il collare per sapere sempre dove si trova il vostro amico. La fedeltà dei cani è proverbiale, ma se al vostro cucciolo potrete offrire tutto questo, siate certi che non vi lascerà più! Oltre a trasformarsi in un vero quartieri per cani.

FONTE